Venerdì, 01 Settembre 2023 09:32

(ex reddito cittadinanza) SUPPORTO PER LA FORMAZIONE E IL LAVORO

assegno di inclusione 1024x680 1

Al fine di favorire l'attivazione nel mondo del lavoro delle persone dai 18 ai 59 anni a rischio di esclusione sociale e lavorativa è istituito, dal primo settembre 2023, il Supporto per la formazione e il lavoro, quale misura di attivazione al lavoro, mediante la partecipazione a progetti di formazione, di qualificazione e riqualificazione professionale, di orientamento, di accompagnamento al lavoro e di politiche attive del lavoro (art. 12 del D.L. Lavoro 2023).

La partecipazione alle attività per l'attivazione nel mondo del lavoro determina l'accesso per l'interessato a un beneficio economico, pari ad un importo mensile di 350 euro. Tale importo è erogato per tutta la durata della misura, entro un limite massimo di 12 mensilità. Il beneficio economico è erogato mediante bonifico mensile da parte dell'INPS

La domanda può essere presentata:

- direttamente dal sito internet www.inps.it, accedendo tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2, CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE (Carta d’Identità Elettronica) nell’apposita sezione dedicata al SFL dal 1 settembre 2023;

- presso gli Istituti di Patronato;

- presso i Centri di Assistenza Fiscale (dal 1 gennaio 2024).

Last modified on Mercoledì, 06 Settembre 2023 16:10